logo
Copyright Qode Interactive 2016
Consulenza legale contratti di eCommerce:i consigli dell'avvocato
1472
post-template-default,single,single-post,postid-1472,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-9.1.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2,vc_responsive,it
 

Consulenza legale contratti di eCommerce: diritto di recesso

08 nov Consulenza legale contratti di eCommerce: diritto di recesso

Errori ed inesattezze riscontrati nelle condizioni generali e-commerce: il diritto di recesso.

Nell’ambito dell’attività di consulenza legale per contratti di eCommerce, mi capita spesso di riscontrare condizioni generali che disciplinano il diritto di recesso in maniera non conforme o che non lo disciplinano affatto. Molti siti prevedono erroneamente un termine di recesso pari a 10 giorni dalla consegna del bene o dalla conclusione del contratto per i servizi. Si tratta di un termine sostituito dal DECRETO LEGISLATIVO 21 febbraio 2014, n. 21 e quindi non più attuale.

Il codice del consumo chiarisce all’art. 59 che il periodo entro cui esercitare il recesso è pari a 14 giorni dalla data in cui il consumatore entra in possesso dei beni. Pur non specificato nel codice del consumo, la Direttiva Europea 2011/83/UE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO prevede che i termini dovrebbero essere intesi come espressi in giorni di calendario e che il conteggio dei 14 giorni dovrà iniziare dal giorno successivo alla consegna.

Cosa si rischia nell’indicare un termine di recesso non corretto all’interno delle condizioni generali di e-commerce?

L’omessa indicazione del termine di recesso comporta una violazione degli obblighi informativi, la cui conseguenza immediata è l’estensione di ulteriori 12 mesi del periodo di recesso rispetto ai 14 giorni inizialmente previsti. Per sintetizzare 14 giorni dal ricevimento dei beni + ulteriori 12 mesi.

E’ possibile escludere il diritto di recesso?

L’esclusione del diritto di recesso è possibile soltanto nei casi espressamente previsti dal Codice del Consumo.

Richiedi una consulenza legale per contratti di eCommerce, clicca qui

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.