Termini e condizioni di vendita per e-commerce e siti web

termini e condizioni di vendita

Termini e condizioni di vendita, privacy policy e cookies policy: aspetti legali di un sito web.

In questo articolo ci occuperemo della questione relativa all’implementazione nei siti della privacy policy, della cookies policy, dei termini e condizioni di vendita e di altri aspetti che il gestore di un sito web non deve tralasciare.

QUALE DOCUMENTAZIONE OCCORRE PREDISPORRE QUANDO SI DECIDE DI APRIRE UN SITO?

Dipende dalla tipologia di sito che si intende aprire, se si tratta di un sito personale oppure aziendale, di un sito di e-commerce specializzato nella vendita di beni e servizi, di un marketplace oppure di una web application. Inoltre, nella categoria dei siti e-commerce dobbiamo distinguere tra commercio elettronico “indiretto”, ossia quei siti in cui oltre alla contrattazione online è prevista la spedizione fisica del bene all’acquirente e commercio elettronico diretto, in cui l’oggetto dell’acquisto è un bene immateriale ovvero un servizio che non necessita di un supporto fisico per essere trasferito, perché ad esempio si può usufruire del bene tramite il download o in streaming. Comunque, ad oggi direi che i documenti da predisporre sono sei:

  1. Termini e condizioni di vendita.
  2. Informativa sul trattamento dei dati personali (“privacy policy”).
  3. Informativa sull’uso dei cookies (“cookie policy”).
  4. Il modulo di recesso.
  5. Le indicazioni per l’utente in fase di acquisto.
  6. Le informazioni obbligatorie da inserire in home page.

Non bisogna dimenticare che i termini e condizioni di vendita costituiscono un vero e proprio contratto vincolante tra due soggetti: da un lato il titolare del sito, dall’altro gli utenti che acquistano i beni o servizi.

OLTRE ALLA DOCUMENTAZIONE DA PREDISPORRE, QUALI SONO LE DOMANDE PIÙ FREQUENTI CHE I GESTORI DI UN SITO SI PONGONO?

Anche qui dipende dal sito. Nella maggior parte dei casi il sito internet non è che la vetrina di un progetto molto più complesso. Le prime domande che si pone il gestore del sito attengono alle problematiche legali sottese allo sviluppo del progetto di business. Una volta valutatati i rischi e la fattibilità del progetto si passa poi a definire i termini d’uso e le condizioni generali del sito che dovranno poi corrispondere alla veste grafica e funzionale del sito stesso. Generalmente i titolari di un sito si domandano come tutelarsi da eventuali responsabilità nei confronti di terzi che si avvalgono delle informazioni trovate sul proprio portale. Ci si chiede quindi quale sia la responsabilità per i contenuti trasmessi via internet, se anche il fornitore di una piattaforma di intermediazione possa essere ritenuto responsabile per le condotte messe in atto dagli utenti della piattaforma.

Vuoi richiedere i termini e condizioni di vendita per prodotti?

Richiedi il contratto

Vuoi richiedere i termini e condizioni di vendita per servizi?

Richiedi il contratto

avvocato e-commerce, avvocato ecommerce, consulenza legale e-commerce, consulenza legale siti web, termini e condizioni di vendita


Diritto dell’internet e nuove tecnologie

Cosa facciamo

Offriamo consulenza legale  in materia di internet e nuove tecnologie, contrattualistica, e-commerce, marketplace, software e cloud, privacy e protezione dei dati personali, conformità al GDPR. Assistiamo privati e società con le richieste di rimozione dei contenuti dalla rete (“diritto all’oblio”), tutela dell’immagine e dell’identità personale sul web.

Contatti

info@lawgeek.it

© Lawgeek dell’Avv. Marco Bigarelli, P.I. 12741031004 | Largo Luigi Antonelli 2, 00145 Roma | Privacy Policy | Cookies Policy | Web Design by Gdmtech.it